L’alimentazione dei fagiani: Che cosa mangiano i fagiani?

cosa mangiano i fagiani, alimentazione fagiani

Scopri che cosa mangiano i fagiani e quindi qual è l’alimentazione più corretta per i tuoi animali.

Il fagiano, alla pari degli altri galliformi, è granivoro. Allo stato brado questa specie ingerisce anche larve, insetti e altre proteine animali; tutto ciò va tenuto conto nella formulazione delle diete. Il contenuto in proteine animali varia a seconda della fase di sviluppo in cui si trova il fagiano.

Che cosa mangiano i fagiani? L’alimentazione del fagiano

Il contenuto energetico e proteico del mangime a seconda delle fasce d’età è il seguente:

 

Categorie

animali

Proteine gr.

%

EM

kcal/kg

0-3 settimane

3-5 settimane

5-14 settimane

riproduttori

28

24

20

18

2590

2650

2690

2800

Come si può vedere tutte le diete hanno contenuti energetici relativamente bassi ed elevati tenori proteici, le reazioni eccessivamente energetiche peggiorano gli incrementi e favoriscono il cannibalismo. Un’alimentazione non bilancia può portare a problemi riproduttivi e di salute negli animali, va quindi posta molta attenzione nell’alimentare i nostri pennuti.

Ad esempio, mais e grano distribuiti da soli ingrassano gli uccelli, che confinati in una piccola voliera sono totalmente privi di esercizio fisico. Inoltre ciò può portare ad una carenza di vitamine generando così   numerosi problemi. Nonostante una dieta così squilibrata, può accade che gli uccelli stiano bene durante il primo anno (e ciò può far pensare che l’alimentazione sia corretta), ma quando le riserve corporee di questi animali si esauriscono compaiono le carenze nutritive, che si manifestano con uova chiare o mangiate, o nessun uovo, e cannibalismo in casi estremi.

Non va somministrato lo stesso mangime dei polli ai fagiani, ma è necessario avere uno appositamente pensato per la selvaggina, avendo i fassidi esigenze alimentari diverse rispetto ai polli. Inoltre, essendo il fagiano piuttosto recettivo alla maggior parte delle malattie del pollame: pseudopeste, vaiolo, pullurosi, istomoniasi, tricomoniasi, coccidiosi, le due specie vanno tenute separate e non devono condividere la stessa mangiatoia e lo stesso recinto.

Per l’alimentazione di tutti i selvatici è bene affidarsi a composti appositamente pensati per questi animali, che si possono facilmente trovare nei consorzi agrari, ma anche in internet. Ad esempio, su Amazon semplicemente con un click si può avere a casa, senza doversi scomodare nella ricerca in diversi negozi, i mangimi appositamente pensati per i fagiani domestici

cosa mangiano i fagiani, alimentazione fagiani

Misto TORTORE e FAGIANI | qualità Superiore (10 kg)

vitaagricola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
+